Nature, tradition, art and craftsmanship features in Floracult – event ideated by Ilaria Venturini Fendi which was recently held in Rome at “I Casali Del Pino” – along with laces exhibited by Gina Russo, a smashing individual who transmitted her love for lace to her daughter Isabella Tegani, modest, kind and hard-working individual who is Venice native and based in Rome. Here I enjoyed small, big masterpieces of craftsmanship made of pillow lace, Cantù, Venice lace  and many other ancient laces from the Early Twentieth century. Museum items – evidencing the great work of research made by mother and daughter – as a wonderful late Nineteenth century shawl as well as homewear, evoking  the beauty of handmade creations, old techniques being a treasure of culture to not forget.

LE MERLETTAIE MAGICHE A FLORACULT

Natura, tradizione, arte e artigianalità sono protagonisti di Floracult  – evento ideato da Ilaria Venturini Fendi che si è tenuto recentemente a Roma presso “I Casali del Pino”- unitamente ai merletti esposti da Gina Russo, formidabile  donna che ha trasmesso il suo amore per il merletto a sua figlia Isabella Tegani, modesta, gentile e operosa individualità che è natia di Venezia e vive a Roma. Ivi ho apprezzato i piccoli, grandi capolavori di artigianato, realizzato in tombolo, pizzo di Cantù, merletto veneziano e molti altri antichi merletti del tardo diciannovesimo secolo. Pezzi da museo – che evidenziano il grande lavoro di ricerca effettuato da madre e figlia – quali un meraviglioso scialle di fine Ottocento come anche la biancheria per la casa che evoca la bellezza delle creazioni fatte a mano, antiche tecniche che sono un patrimonio di cultura da non dimenticare.

 

A late Nineteenth century shawl

About these ads